You are here

Titolo della tecnologia:

Dye based sensors

Italian
# Scheda: 
57
Data Sottomissione: 
03/2014
Descrizione della tecnologia 

Tensioattivi ionici e coloranti di carica opposta formano, in determinate condizioni di concentrazione, eteroaggregati tensioattivo/colorante caratterizzati da determinate proprietà ottiche (e chiroottiche, in caso di aggregati con tensioattivi chirali).

Le caratteristiche ottiche e chiroottiche degli aggregati sono pertubate da interazioni con lipidi, cationi di metalli pesanti, poliammine e varie biomolecole idrofobe.

Da qui l’idea di utilizzare tali aggregati come elementi sensoristici per rivelare la presenza delle poliammine presenti nel sangue e nelle urine di pazienti affetti da alcune neoplasie sia in stato iniziale che avanzato, e pertanto da anni riconosciute come markers di queste patologie.

Caratteristiche e Vantaggi 

I metodi riportati in letteratura per il rilevamento delle poliammine sono HPLC ed ELISA che richiedono costi elevati, lunghi tempi di esecuzione dell’analisi e grandi quantità di solventi.

La sensibilità del metodo proposto è dello stesso ordine di grandezza (circa 700 nmoli di poliammina/gr creatinina, nelle urine) delle metodologie attualmente in uso, ma offre vantaggi quali specificità e facilità di esecuzione e bassi costi, una volta che sia disponibile uno spettropolarimetro.

Gli esperimenti preliminari sul metodo riguardano analisi in soluzione con materiale (colorante e tensioattivo) che non può essere utilizzato per più di un’analisi, tuttavia è in fase di sviluppo un metodo basato su aggregati tensioattivo/colorante immobilizzati su supporto solido (vetro, quarzo) e quindi utilizzabili per numerose analisi.

L’utilizzo di combinazioni di vari tensioattivi e vari coloranti può portare allo sviluppo di sensori di tipo “lingua elettronica” altamente specifici.

Stadio di sviluppo della tecnologia/prodotto 
TRL: 
3
Tecnologia brevettabile 
Si
Proprietà Intellettuale
Tecnologia Brevettata: 
No
Pubblicità della tecnologia
Pubblicata: 
No
In fase di pubblicazione: 
No
Licensing out: 
No
Validazione tecnologica/Dimostrazione
Validazione Interna: 
No
Validazione esterna: 
No
Validazioni Caratteristiche funzionali
Esistenza di un prototipo: 
No
Informazioni significative
Esistono informazioni significative e verificabili su 
Posizionamento nel mercato 
Tecnologia trasferibile al mercato
Tecnologia trasferibile al mercato: 
Quasi - Necessità di ulteriori sviluppi della ricerca

Accordo per ulteriori Progetti di Ricerca Industriali e Innovazione Tecnlogica

Partner