You are here

Titolo della tecnologia:

Nuova bevanda funzionale a base di malto e luppolo con attività antiossidante e antitumorale

Italian
# Scheda: 
71
Data Sottomissione: 
03/2014
Descrizione della tecnologia 

Circa il 20-30% dei polifenoli della birra derivano dal luppolo, mentre il 70-80% provengono dal malto.

I maggiori costituenti strutturali di birra sono fenoli semplici derivati dell'acido benzoico e cinnamico, cumarine, catechine, proantocianidine oligomeriche, calconi prenilati, flavonoidi (flavanoni, flavoni, flavonoli), alfa- e iso-alfa-acidi derivati dal luppolo.

Selezionando malti e luppoli con profili fenolici specifici è stato messo a punto un processo per ottenere una bevanda arricchita in alcune classi di molecole sopracitate.

In modelli animali, tale bevanda è capace di aumentare il potere antiossidante del siero e inibire lo sviluppo di tumori del colon-retto.

Non sono disponibili studi nell’uomo.

Caratteristiche e Vantaggi 

Composizione e preparazione di un prototipo di bevanda dealcolata arricchita in molecole antiossidanti derivanti da malto e luppolo. Prodotto naturale e a basso costo di realizzazione.

Mercato di riferimento 
Stadio di sviluppo della tecnologia/prodotto 
TRL: 
4
Tecnologia brevettabile 
Si
Proprietà Intellettuale
Tecnologia Brevettata: 
No
Licensing out: 
No
Validazione tecnologica/Dimostrazione
Validazione Interna: 
No
Validazione esterna: 
No
Validazioni Caratteristiche funzionali
Esistenza di un prototipo: 
No
Informazioni significative
Esistono informazioni significative e verificabili su 
Posizionamento nel mercato 
Tecnologia trasferibile al mercato
Tecnologia trasferibile al mercato: 
Quasi - Necessità di ulteriori sviluppi della ricerca

Accordo per ulteriori Progetti di Ricerca Industriali e Innovazione Tecnlogica