You are here

Titolo della tecnologia:

Ceramici bioinerti per protesi e impianti strutturali e loro customizzazione

# Scheda: 
89
Italian
Data Sottomissione: 
03/2014
Descrizione della tecnologia 

ISTEC ha sviluppato ceramici bioinerti per protesi strutturali e superfici articolari a minima usura; corpi dentali e corone; cementi dentali; impianti endoossei osteointegrabili con rivestimenti bioattivi; compositi ceramici elettroconduttivi lavorabili per elettroerosione, EDM.

I compositi zirconia-allumina con lavorazione meccanica CAD-CAM sono usati per dispositivi odontoiatrici anche osteointegrabili attraverso l’applicazione di rivestimenti vetrosi bioattivi.

I ceramici a base di nitruri, compositi e non sono usati per ricostruzioni protesiche totali e parziali di articolazioni e superfici articolari grazie a minima usura, basso coefficiente di attrito, alta bagnabilità e lubrificazione biologica. I compositi elettroconduttivi sono lavorabili per elettroerosione (EDM) per ottenere forme complesse e customizzate.

I materiali indicati possono essere realizzati con struttura 3D a porosità gerarchica per una migliore osteointegrabilità con le porzioni ossee da ricostruire.

Caratteristiche e Vantaggi 

L’aspetto più innovativo è l’utilizzo di materiali ceramici tecnici per applicazioni ingegneristiche in campo medico per sfruttarne le proprietà (resistenza meccanica, durezza, resistenza a fatica e a corrosione, bassi coefficienti di attriti, ottima bagnabilità con liquidi fisiologici) superiori ai materiali metallici o organici attualmente impiegati in medicina ricostruttiva.

Inoltre l’EDM è una tecnica che permette di customizzare le protesi, produrre facilmente geometrie complesse e nuovi design attraverso il CAD-CAM rendering, senza una costosa lavorazione meccanica. l’EDM consente la funzionalizzazione delle superfici con tessiture superficiali opportune.

I fattori su riportati concorrono a prevedere una forte riduzione dei costi di produzione di protesi a forma complessa e con tolleranze dimensionali adeguate, associate ad una completa customizzazione dei dispositivi da impiantare.

Stadio di sviluppo della tecnologia/prodotto 
TRL: 
6
Tecnologia brevettabile 
No
Proprietà Intellettuale
Tecnologia Brevettata: 
No
Pubblicità della tecnologia
Pubblicata: 
Si
Licensing out: 
Si
Validazione tecnologica/Dimostrazione
Validazione Interna: 
Si
Validazione esterna: 
No
Validazioni Caratteristiche funzionali
Esistenza di un prototipo: 
Si
Informazioni significative
Posizionamento nel mercato 
Tecnologia trasferibile al mercato
Tecnologia trasferibile al mercato: 
Quasi - Necessità di ulteriori sviluppi della ricerca

Accordo per ulteriori Progetti di Ricerca Industriali e Innovazione Tecnlogica